Privacy Policy - Onda Più

INFORMATIVA AI CLIENTI

ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679
Regolamento generale sulla protezione dei dati
Gentile Cliente,
Onda Più S.r.l. (di seguito la “Società” o il “Titolare”) desidera fornirle una descrizione delle caratteristiche del trattamento dei suoi dati personali da parte della nostra Società. Il trattamento dei suoi dati viene svolto nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale, come previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 Regolamento generale sulla protezione dei dati (il “Regolamento”) e dal Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 Codice in materia di protezione dei dati personali (il “Codice”).Le ricordiamo che si intende per dato personale “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile”; per trattamento “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione”. 
  1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento
    Titolare del trattamento è la società Onda Più S.r.l., con sede legale in Viale Regina Margherita, n. 42 – 00198 Roma, P.I. 01787510898, Tel. 800 582273, E-mail clienti@ondapiu.it, PEC ondapiu@legalmail.it.
  2. Fonte e natura dei dati personali
    Le forniamo la presente informativa, consultabile sul sito internet del Titolare, in quanto lei ha sottoscritto una proposta contrattuale con la Società per l’erogazione dei servizi di fornitura di energia elettrica e/o gas nel Mercato Libero e/o per l’acquisto di beni e/o servizi di risparmio energetico.
    I dati personali oggetto di trattamento, da lei forniti in fase di sottoscrizione della proposta contrattuale e durante la vigenza contrattuale, direttamente o tramite la rete di vendita, e/o presenti in banche dati pubbliche o private nel rispetto delle disposizioni normative, rientrano nelle categorie di: dati anagrafici e di contatto (ad es. indirizzo, telefono, email, ecc.), dati tecnici della fornitura (ad es. dati identificativi del punto di prelievo/punto di riconsegna, dati sulle misure dei consumo, dati sulle modalità e sulla regolarità dei pagamenti, ecc.), dati di navigazione sul sito internet della Società e sull’area web riservata al Cliente.
  3. Finalità e base giuridica del trattamento dei dati personali
    I suoi dati personali formeranno oggetto di trattamento, nel rispetto della normativa sopra richiamata, esclusivamente per le seguenti finalità:
    1. Obblighi legali: adempimento di obblighi di legge, di regolamento, di normativa comunitaria inerenti al rapporto contrattuale (ad es. in materia di fatturazione e tenuta delle scritture e registrazioni contabili, in materia fiscale, in materia di addebito o rimborso del canone RAI, in materia di tutela del consumatore, ecc.)
    2. Verifiche in materia di controllo dei rischi di credito e prevenzione delle frodi: esecuzione di verifiche in materia di affidabilità creditizia e solvibilità anche tramite consultazione indiretta di banche dati (c.d. “Sistemi di in informazioni Creditizie” o “SIC”) in termini di puntualità nei pagamenti anteriormente o nel corso del rapporto contrattuale, come previsto dalla normativa vigente (art. 6-bis legge 148/2011 come modificato dalla legge 4 agosto 2017, n. 124) che disciplina la possibilità di accesso ai Sistemi di Informazioni Creditizie da parte dei fornitori di servizi energetici (elettricità e gas). Nell'ambito dei SIC, autonomi titolari del trattamento e regolati dal relativo Codice di condotta, i suoi dati saranno trattati secondo modalità di organizzazione, raffronto ed elaborazione strettamente indispensabili per perseguire le finalità sopra descritte. Tali elaborazioni sono realizzate utilizzando strumenti informatici, telematici e manuali che garantiscono la sicurezza e la riservatezza delle informazioni creditizie trattate. I dati contenuti nei SIC, consultati per conto della Società, sono trattati anche mediante l’impiego di elaborazioni statistiche al fine di attribuirle anche tramite processi decisionali automatizzati un giudizio sintetico o un punteggio sul suo grado di affidabilità e solvibilità (cd. credit scoring). Per ulteriori dettagli la invitiamo a consultare le informative sul trattamento dei dati personali dei singoli Gestori dei SIC: Creditsafe Italia S.r.l.;
    3. Rapporto contrattuale: instaurazione ed esecuzione del rapporto contrattuale connesso all’erogazione dei servizi offerti dalla Società (aventi ad oggetto la fornitura di energia elettrica o gas naturale, l’installazione di applicazioni per la rilevazione del consumo dell’energia, o l’efficientamento energetico), inclusa ogni attività strumentale alla sottoscrizione, esecuzione e gestione del contratto stesso quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo:
      • dialogo con il Sistema Informativo Integrato (“SII”)[1] e con gli operatori della filiera energetica (ad es. distributori locali, utenti del dispacciamento, ecc.)
      • informative contrattuali
      • controllo della qualità acquisitiva
      • gestione amministrativa ed operativa del rapporto (attivazione/disattivazione/voltura dei siti di fornitura, gestione letture dei consumi, verifica della correttezza dei dati bancari o di pagamento ed attivazione della domiciliazione bancaria e gestione dei pagamenti, pratiche autorizzative e di gestione dell’installazione dei prodotti di risparmio energetico, ecc.)
      • elaborazione, stampa, imbustamento, spedizione delle fatture
      • gestione di eventuali richieste di informazioni e reclami
      • servizi di assistenza commerciale e tecnica (mediante telefono, SMS, WhatsApp, e-mail, fax, PEC, ecc.)
      • azioni a tutela del credito (incluso l’invio di comunicazioni finalizzate al pagamento del credito della Società nei confronti del cliente)
      • gestione del sistema indennitario a carico del cliente finale moroso (c.d. C-MOR o Corrispettivo di Morosità di gas e luce[2]
    4. Controllo qualità: effettuazione di un controllo della qualità dei servizi di assistenza offerti dai fornitori della Società per verificarne l’efficacia, migliorare i processi aziendali e la qualità del servizio
    5. Soft-spam: utilizzo dell’indirizzo di posta elettronica fornito nell’ambito del rapporto contrattuale per l’invio di offerte commerciali relative a prodotti e/o servizi analoghi a quelli acquistati in precedenza;
    6. Marketing: invio di comunicazioni commerciali e promozionali relative a promozioni, offerte e prodotti della Società e partecipazione a ricerche di mercato. Tale attività potrà essere eseguita mediante l’impiego di mezzi automatizzati (quali newsletter, e-mail, contatto telefonico senza l’intervento dell’operatore, sms, WhatsApp, instant messages, comunicazioni e post su social network, ecc.) e non automatizzati (quali posta cartacea e/o chiamate da operatore);
    7. Marketing di terzi: comunicazione dei dati a soggetti terzi - incluse altre società facenti parte del gruppo societario cui appartiene la Società - al fine di consentire a questi l’invio di comunicazioni commerciali, promozionali e pubblicitarie mediante l’impiego di mezzi automatizzati (quali newsletter, e-mail, contatto telefonico senza l’intervento dell’operatore, sms, WhatsApp, instant messages, comunicazioni e post su social network, ecc.) e non automatizzati (quali posta cartacea e/o chiamate da operatore). I terzi potranno appartenere alle categorie economiche dei servizi energetici, idrici, ambientali, della distribuzione, dei servizi assicurativi, bancari e finanziari, dei servizi e prodotti tecnologici legati all’efficienza energetica, della telefonia e dei servizi informatici;
    8. Contenzioso: tutela dei diritti della Società derivanti dal rapporto contrattuale in sede giudiziale o stragiudiziale (ad es. mediante la gestione di mediazioni, negoziazioni assistite o altre forma di Alternative Dispute Resolution);
    9. Cessione del credito: cessione a soggetti terzi dei diritti di credito verso i clienti derivanti dalla fornitura dei prodotti e servizi forniti dalle Società.
    Il trattamento dei suoi dati personali per le finalità connesse alle verifiche e all’esecuzione del contratto può avvenire senza necessità del suo consenso, in quanto necessario all’esecuzione delle misure contrattuali adottate su sua richiesta e per l’adempimento degli obblighi di legge inerenti al rapporto contrattuale (art. 6, comma 1, lett. b) e c) del Regolamento). L’eventuale rifiuto del Cliente al trattamento dei propri dati personali per le finalità connesse all’esecuzione del contratto comporterebbe l’impossibilità di attivare la fornitura e i servizi richiesti. Il trattamento dei suoi dati personali per la finalità di marketing e marketing di terzi può avvenire:
    • sulla base del suo consenso, rilasciato direttamente alla Società o a terzi (art. 6, comma 1, lett. a) del Regolamento). Il suo consenso è facoltativo e potrà liberamente revocarlo inviando apposita comunicazione ai contatti indicati al successivo paragrafo h);
    • sulla base del legittimo interesse della Società all’invio di comunicazioni commerciali e promozionali come identificato dall’art. 130, c.3 bis del Codice (art. 6, comma 1, lett. f) del Regolamento).
  4. Destinatari dei suoi dati personali
    Nell’ambito delle finalità sopra indicate, i suoi dati personali potranno venire a conoscenza dei seguenti soggetti terzi (ex art. 4, punto 10 del Regolamento): (i) Autorità ed Enti Pubblici, Organi di vigilanza e controllo, Istituti di credito, finanziari e assicurativi; (ii) consulenti in materia fiscale, legale o contabile; (iii) soggetti che forniscono servizi inerenti alla gestione della infrastruttura tecnologica della Società; (iv) soggetti che forniscono servizi tecnici e organizzativi strumentali alla gestione del rapporto contrattuale (ad es. fornitori di applicativi gestionali e software dedicati, operatori della filiera energetica e spedizionieri); (v) soggetti che supportano la Società nell’attività di acquisizione e assistenza clienti (es. call center, ecc.) agenzie di vendita, società di recupero credito, società di vendita di beni e servizi di risparmio energetico; (vi) società che erogano servizi strumentali all’attività di marketing (es. fornitori di piattaforme di invio di comunicazioni commerciali). I nominativi dei soggetti aventi il ruolo di responsabili del trattamento possono essere richiesti mediante comunicazione da inviare ai recapiti indicati nella presente informativa.
    All’interno della Società, i suoi dati verranno trattati (limitatamente al rispettivo ambito di competenza) dalle persone autorizzate al trattamento individuate ai sensi dell’art. 29 del Regolamento. I suoi dati non saranno diffusi.
  5. Trasferimenti extra UE
    Per le finalità sopra indicate i suoi dati personali non saranno oggetto di trasferimento verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea.
  6. Modalità di trattamento dei dati personali
    In relazione alle su indicate finalità, il trattamento dei dati personali avverrà con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici, nel rispetto della normativa vigente, in modo da garantirne la sicurezza e riservatezza ed impedirne la divulgazione o l’uso non autorizzati, l’alterazione o la distruzione.
    I dati saranno trattati nel rispetto di quanto stabilito dall’art. 130 del Codice, dal Provvedimento del Garante n. 330 del 04.07.2013 “Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam” e dal Provvedimento del Garante n. 16 del 19.01.2011 “Prescrizioni per il trattamento di dati personali per finalità di marketing, mediante l’impiego del telefono con operatore, a seguito dell’istituzione del registro pubblico delle opposizioni”.
  7. Periodo di conservazione dei dati personali
    Nell’ambito delle finalità sopra indicate, i suoi dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del contratto e per i tempi anche successivi connessi agli obblighi di legge e agli adempimenti dettati dalla normativa vigente per esigenze di natura legale e contabile. Ad ogni modo i suoi dati personali non verranno conservati per un periodo superiore a 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale, dopodiché i medesimi dati verranno distrutti. Qualora lei abbia rilasciato un consenso all’invio di comunicazioni commerciali direttamente alla Società, i suoi dati verranno conservati sino alla revoca del suo consenso o alla sua opposizione al trattamento dei dati per finalità di marketing diretto.
  8. Diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento
    Mediante comunicazione da inviarsi all’indirizzo e-mail clienti@ondapiu.it lei potrà esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento, tra cui, in sintesi, quelli di:
    • ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che la riguardano;
    • ottenere l'accesso ai suoi dati personali ed alle informazioni indicate all’art. 15 del Regolamento;
    • ottenere la rettifica dei dati personali inesatti, la cancellazione e la limitazione del trattamento dei dati personali che la riguardano senza ingiustificato ritardo o l'integrazione dei dati personali incompleti;
    • essere informato delle eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate in relazione ai dati personali che la riguardano;
    • ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che la riguardano.
    Resta in particolare fermo il suo diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento eventualmente fornito e di opporsi alle nostre attività di marketing diretto. Potrà reperire l’elenco completo dei suoi diritti su www.garanteprivacy.it.
  9. Reclamo all’Autorità Garante
    Le ricordiamo che, qualora ritenga che il trattamento che la riguarda violi le disposizioni di cui al Regolamento, può sempre proporre reclamo all’autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it), oppure all’autorità Garante del Paese in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.
  10. Data Protection Officer (DPO)
    Il Responsabile della Protezione dei Dati designato dalla Società ai sensi dell’art. 37 del Regolamento è contattabile all’indirizzo di posta dpo@ondapiu.it.
[1] Istituito presso Acquirente Unico S.p.A. con L. 129/2010.
[2] Cfr. delibere 593/2017/R/COM e 406/2018/R/COM. Corrispettivo applicato all’interno della bolletta del nuovo fornitore di energia elettrica o gas in caso di morosità con il precedete. Rappresenta un indennizzo al vecchio fornitore nel momento in cui si riscontra un mancato pagamento relativo alle fatture degli ultimi tre mesi della fornitura.
Open chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao sono Giulia il tuo operatore Onda Più. Come posso aiutarti?